capelliUn risultato importante, oltre che unico nel suo genere, consente di garantire gli obiettivi concordati con i pazienti. Un intervento chirurgico in grado di dividere con la massima precisione, la papilla germinativa in due parti, questo significa che le nostre stesse cellule staminali adulte, ricostruiscono la parte espiantata, rigenerando totalmente tutti i capelli estratti per il trapianto. In sostanza il paziente trattato, non manifesta nessuna macchia, cicatrice, segno o mancanza di capelli nella zona donatrice che perciò diviene inesauribile!
Una manovra precisa e minuziosa durante l'espianto, permette di separare i follicoli piliferi senza intaccare la matrice produttiva germinativa. Durante un attento esame lungo la dimensione del capello interno analizzeremo con la massima precisione i vari follicoli da espiantare. La bisezione follicolare causa la riproduzione spontanea di crescita anche nella zona dell'espianto.