La causa principale che porta alla perdita dei capelli  negli uomini è associata al testosterone - l'ormone sessuale maschile. L'ipersensibilità di uno dei diversi tipi di testosterone puo' essere causa della caduta dei capelli, caso che può cominciare anche ai 30 anni – la cosiddetta alopecia androgenetica

Una situazione stressante, un forte shok  o l'assunzione di alcune sostanze possono portare a una crescita del livello di testosterone e adrenalina, diventando causa della persita dei capelli

La caduta dei capelli nelle donne può iniziare, dopo la gravidanza e il parto. Durante la gravidanza, a causa dell'aumento del numero degli ormoni sessuali femminili (estrogeni), molte donne hanno i capelli molto belli piu' belli di prima, ma pochi mesi dopo il parto, il livello di estrogeni torna alla normalità e il pelo comincia a cadere.

La crescita dei capelli dipende dal livello degli ormoni maschili e femminili e si esprime anche nella comparsa di problemi con i capelli nel periodo di menopausa. In questo momento, la produzione di ormoni femminili estrogeni e progesteroni diminuisce, e questo porta ad una predominanza di ormoni sessuali maschili nel corpo femminile. Inoltre, durante la menopausa le donne spesso sono spesso stressate, si tratta di uno stress di origine psicologica. La combinazione di tutti questi fattori provoca la caduta dei capelli.